Le 35 grotte di Capo Palinuro rappresentano uno dei principali poli di interesse speleomarino in Europa. Tra queste meraviglie la più conosciuta e anche la più visitata è la "Grotta Azzurra", lunga 85 metri e larga 90, che si trova all'altezza di Cala Guarracini e attraversa la parte settentrionale di Capo Palinuro. Altra Grotta molto conosciuta è quella "d'Argento" che si trova più a Sud, a Cala Lanterna, le cui pareti subiscono di riflesso il colore del prezioso metallo che assume l'acqua per il miscelarsi dell'acqua marina con la densa acqua sulfurea. Tra le altre ricordiamo ancora la "Grotta dei Monaci", la "Grotta Preistorica o delle Ossa", la "Grotta del Sangue", e la "Grotta Sulfurea".